VIRUS

di Roberta Bridda

 

Menzione d'onore

NELL’OPERA DI ROBERTA BRIDDA COLPISCE L’IMMEDIATEZZA DEL LINGUAGGIO VISIVO E SCRITTO, USATI ENTRAMBI CON GRANDE SAPIENZA E CON LA CAPACITA’ DI CREARE UNA PIACEVOLE ATMOSFERA GIOCOSA, CHE IN ALCUNI MOMENTI INDUCE PERSINO ALL’ILARITA’.
NOTEVOLE LA CAPACITA’ PROGETTUALE CHE SI ESPRIME ANCHE ATTRAVERSO LA PIENA PADRONANZA DELLA TECNICA REALIZZATIVA.