PREMIO BAMBINI


"Pierino e il lupo"

di Susanna Fierli

Alcune motivazioni espresse dai bambini nelle schede di voto:

- La storia di Pierino e il lupo mi piace tanto e poi è fatto molto bene, solo con giornali. Voto 10 e lode.
- E' molto creativo, bello e soprattutto mi piace perché c'è la musica classica.
- Mi ricorda quando ero in Sardegna, un giorno mi ero arrampicata su un albero
e quando sono tornata in casa mi hanno cantato una ninna nanna.
- L'idea è molto carina e soprattutto la musica... sono felice di aver votato questo libro.
- E' fatto benissimo e ci vuole un sacco a farlo!
- Ci insegna a non fare male agli animali.
- E' bello punto e basta.

!

 

 

PREMIO RAGAZZI

"Il filo del destino"

di Laura Mazzocchi

Realizzato sul modello dei libri da cucito, tipici del sud-ovest della Cina, utilizzati per contenere filo, aghi e scampoli.

Il libro raccoglie nelle sue tasche un racconto liberamente tratto da un'antica leggenda cinese e,

insieme, poche e preziose informazioni su questa millenaria civiltà.

Queste alcune delle motivazioni espresse dalla giuria di ragazze e ragazzi nelle schede di voto:


- Il libro è fatto con una tecnica ammirevole... ordinato, preciso e significativo per le origini di mia madre.
-Mi è piaciuto perché si può esplorare la cultura cinese ed esteticamente è molto preciso e dettagliato.
- E' un libro molto particolare e bellissimo.
- Mi ha colpito la storia raccontata.
- Un lavoro così bello con la carta non si può dire di non votarlo (anche per la storia).

 

 

PREMIO LIBCOMELIBRARSI (ex aequo)

"La nave dei sogni"

di Ilaria Gradassi

Piccolo libro in grado di essere al tempo stesso delicato e dirompente.
Con una ninna nanna riesce a tratteggiare, senza retorica, eventi tristemente attuali.
Evitando descrizioni, ci costringe ad uscire dal ruolo di spettatori per farci sentire all'interno della vicenda.

 

 

PREMIO LIBCOMELIBRARSI (ex aequo)

"Haus marchen haus"

di Ayumi Makita

Libro-oggetto di grande maestria realizzativa.
Con la sua atmosfera irreale, evoca e ci conduce in un mondo sospeso, dove le fiabe dei fratelli Grimm si incontrano.

 

 

"Mirabilia, il libro ciclope"

di Eloisa Benna


 

 

"La luna"

di Margherita Basso

 

 

"L'antidoto"

di Meri Ciuchi

 

 

"Strofinaccio malizioso"

di Maria Elisa Leboroni e Edi Peterle

 

 

 

"Forse c'è..."

di Chiara Noci

 

 

"Storie da giocare - un mare di sardine"

di Francesca Pirrone

 

 

"Cosa mi metto?"

di Paola Sapori

 

 

"Mutevolmente"

di Rebecca Serchi

 

 

"Filastrocca del cominciare e ricominciare"

di Tundra stamperia

 

 

 

 

 

 

 


Privacy Policy